Psicoterapia familiare

Sempre più attuale sta diventando il concetto di "Famiglia psicosomatica". Un pensiero tanto complesso quanto profondo che origina dagli studi di Salvador Minuchin e che caratterizza i contesti familiari dove un componente presenta un disturbo specifico, come possono essere l'anoressia e tutti i disturbi psicosomatici.
Osservando le diverse dinamiche e le unità psicosomatiche, che compongono la famiglia, l'equipe di terapeuti, costituita da un conduttore e dagli osservatori, contribuisce all'analisi delle dinamiche disfunzionali presenti nel nucleo sistemico. In questo modo la malattia non viene situata nel singolo individuo ma nell'intera famiglia.
Utilizzando un modello integrato il terapeuta conduttore è coinvolto in modo attivo quale agente del cambiamento nella famiglia, producendo e trattando anche crisi piuttosto gravi e impegnative, tali da produrre una scossa nel sistema familiare disfunzionale per riformularlo in modo innovativo e più salutare per tutti i componenti (unità psicosomatiche).
Il Setting della Psicoterapia Familiare necessita di due spazi: l'ambiente di terapia e quello di osservazione. I due ambienti sono separati da uno specchio unidirezionale. Nell'ambiente di terapia prendono posto tutti i componenti della famiglia e il terapeuta conduttore. Nell'ambiente di osservazione sono presenti un coterapeuta ed un adeguato numero di altri osservatori a seconda delle dinamiche da osservare e del numero dei componenti costituenti il la famiglia.

La Psicoterapia Familiare è uno spazio dinamico dove presentare, affrontare e possibilmente risolvere quei conflitti che sorgono tra i partners. Una coppia nasce quando inizia una relazione affettiva, emotiva e sessuale tra due individui. Anche se le neuroscienze hanno evidenziato come la stabilità di coppia possa far vivere meglio, ridurre lo stress, aprire nuove sfide e allungare la vita, spesso fattori individuali e ambientali rendono difficoltoso il vivere accanto allo stesso partner per molto tempo. Dal momento in cui si forma, la coppia è in perenne evoluzione e dopo l'iniziale fase dell' innamoramento la relazione può sfociare in una effettiva dinamica amorosa. Dopo la prima fase si attiva la stabilità tra i partners ma lo scotto da pagare è l'affievolirsi delle intense emozioni della prima fase d'innamoramento. Nel corso della relazione di coppia oltre all'eventuale nascita della prole la coppia potrà imbattersi nelle più disparate vicissitudini che potranno modificare uno o entrambi gli individui ma anche la stessa relazione.
La Psicoterapia o Terapia di Coppia è uno strumento per curare le disfunzioni presenti come i problemi di comunicazione tra i partner che spesso sfociano in vere e proprie difficoltà di dialogo. È particolarmente indicata anche quando sono presenti Crisi, Difficoltà Relazionali, Problemi nella gestione dell'educazione dei figli, Rielaborazione di tradimenti, lutti, separazioni, traumi.
Spesso in Terapia di Coppia emergono anche i problemi o i disturbi della sfera sessuale. Così come si verifica che nella Consulenza Sessuale si affrontano anche i problemi di relazione, spesso all'origine delle difficoltà sessuali, diversamente in problemi relazionali sottostanno difficoltà sessuali.
Le sedute di Psicoterapia di Coppia vengono condotte da un'equipe professionale. Il Setting della Psicoterapia di Coppia si compone sostanzialmente da due spazi: l'ambiente di terapia e quello di osservazione. I due ambienti sono separati da uno specchio unidirezionale. Nell' ambiente di terapia prendono posto i due partners che costituiscono la coppia e il terapeuta conduttore. Nell'ambiente di osservazione è presente un coterapeuta ed eventuali altri osservatori.
In Psicoterapia di Coppia ad orientamento Psicosomatico oltre alle dinamiche relazionali vengono osservati i partners, in quanto unità psicosomatiche e possono essere utilizzate anche tecniche e strategie psico-corporee.

Prenditi cura di te!
Prenota un incontro!

Le Vie del Benessere

Dott. Paolofabrizio De Luca
Psicologo - Psicoterapeuta - Consulente Tecnico d'Ufficio Tribunale di Napoli.
Studio in Via Gian Lorenzo Bernini 85 - 80129 Vomero - Napoli. Tel. 3937763680
© 2017


Project and strategy by: Massimo De Luca